Informativa richiedenti informazioni

/ Informativa richiedenti informazioni

INFORMATIVA EX ART. 13
AI RICHIEDENTI INFORMAZIONI TRAMITE FORM SUL WEBSITE

Finalità del trattamento

I dati personali sono raccolti dal Titolare (tramite il form a lato della presente) e trattati da personale autorizzato al fine consentire l’invio delle informazioni richieste.
I dati NON sono oggetto di trattamenti consistenti in processi decisionali automatizzati, ivi inclusa la profilazione. 

Tipologie di dati personali trattati

Sono trattati esclusivamente i dati personali comuni identificativi e di recapito (nomi e cognomi, indirizzi di posta elettronica) relativi alle persone fisiche che compilano il modulo di registrazione e inviano il messaggio al Titolare.

Base giuridica del trattamento

Base giuridica del trattamento è il consenso: art. 6.1, lett. a), Reg.to UE 2016/679.

Conseguenze del rifiuto di fornire i dati personali

In caso di rifiuto di fornire i dati o anche di parziali omissioni nella fornitura degli stessi, il Titolare potrebbe non essere in grado di procedere alla risposta contenente le informazioni richieste.

Categorie di destinatari dei dati personali

Il Titolare ha acquisito l’infrastruttura nella quale è immagazzinato il data-base contenente i dati personali comuni (sopra indicati) da service provider avente sede in Italia.
A parte il personale del Titolare, potranno avere accesso ai dati: a) l’autorità di controllo e ogni altra autorità pubblica, in virtù dei poteri conferiti dalle leggi; b) il fornitore di servizi tecnico-informatici, nell’ambito degli interventi di manutenzione e/o di sicurezza; c) il fornitore dei servizi di posta elettronica.
I dati non sono/saranno oggetto di trasferimento verso destinatari stabiliti in Paesi al di fuori dell’Unione Europea e/o dello Spazio Economico Europeo.

Periodo di conservazione dei dati

I dati saranno conservati per un periodo di non oltre n. 6 mesi dal momento dell’invio della risposta all’interessato.

Diritti dell’interessato

Spettano in generale all’interessato il diritto di:

  • accesso ai dati personali ovvero di sapere quali dati personali sono trattati dal Titolare
  • aggiornamento e rettifica degli stessi, essendo l’esattezza dei dati un diritto dell’interessato
  • cancellazione dei dati o limitazione del trattamento, nei casi previsti dalla legge
  • portabilità dei dati, nei casi di trattamenti di dati basati sul consenso o su un contratto ed eseguiti con mezzi automatizzati
  • proporre reclamo all’autorità di controllo (Garante), come previsto dall’art. 77 del Regolamento UE 2016/679, nel caso in cui l’interessato ritenga che il trattamento dei dati personali che lo riguardano sia eseguito in violazione delle disposizioni sulla loro protezione.

Per il caso specifico, spetta all’interessato il diritto di revoca del consenso. Il diritto può essere esercitato nei confronti del Titolare liberamente, in qualunque momento, senza necessità alcuna di motivazione.

Le informazioni fornite all’interessato ai sensi dell’art. 13 ed eventuali azioni e/o comunicazioni  intraprese per l’esercizio dei sopra descritti diritti sono gratuite. Solo nel caso in cui l’interessato proponga richieste manifestamente infondate e eccessive (in particolare, per il loro carattere ripetitivo), il Titolare può scegliere, in base alla legge, di: a) addebitargli un ragionevole contributo per le spese/costi effettivi; b) rifiutare di soddisfare le richieste.

Per il concreto esercizio dei diritti l’interessato ha a disposizione i dati di contatto sotto indicati.

Stalking We CARE: titolare dei trattamenti e dati di contatto

Titolare dei trattamenti è STALKING WE CARE (C.F. 9429389048), con sede legale in Firenze.
Dati di contatto: tel. 353/4262461; indirizzo mail: stalkingwecareodv@gmail.com .